Elezioni, Legnano c’è a forze politiche e civiche: uniti su punti chiave contro Lega

legnano elezioni campagna liste

LEGNANO – Una sorta di manifesto elettorale all’insegna della “realpolitik”, cioè del pragmatismo. Lo ha diffuso oggi, sabato 21 settembre, “Legnano c’è” sulla sua pagina Facebook, dopo il post di due giorni prima su alcuni temi-chiave della campagna per le elezioni amministrative anticipate. Il manifesto è un invito a «tutte le formazioni politiche e civiche della città» a fare gruppo su «pochi punti realizzabili» e a coalizzarsi per tagliare la strada al centrodestra, indicato come «l’avversario da battere» e impedire la conferma alla guida della città della Lega, accreditata «intorno al 40%» dei voti anche dopo la bufera giudiziaria che ha travolto la giunta Fratus.

Proposte “cittadinarie” per scegliere il sindaco e finanziare la campagna

Più in dettaglio, per Legnano c’è saranno necessari «un passo in avanti per costruire il progetto e successivamente un passo indietro per evitare che possa naufragare». Gli attori in campo dovranno cioè, per prima cosa, «trovare una serie di punti programmatici che siano da tutti condivisi» e che non formino il solito «libro dei sogni» preelettorale. «Trovato l’accordo su questo – prosegue il post – individuare il o la garante del patto di programma che ovviamente sarà anche il o la candidato sindaco. La scelta dovrà avvenire coinvolgendo sin da subito il corpo elettorale con delle cittadinarie», soluzione indicata anche come «un momento di finanziamento della campagna». Quanto al passo indietro, «tutte le liste facenti parte della coalizione si dovranno impegnare pubblicamente a non esercitare alcuna rivendicazione in caso di vittoria», così da garantire al sindaco eletto la piena autonomia sulla formazione della giunta. Infine, «i partiti e le liste civiche eserciteranno il controllo del rispetto del programma dai banchi del Consiglio comunale», che secondo Legnano «deve riacquistare il suo vero ruolo, ultimamente svilito per non dire peggio».

legnano elezioni campagna liste – malpensa24