Prima morte per Coronavirus a Gorla Minore. Landoni: «Vicini alla famiglia»

olgiate morti coronavirus covid-19

GORLA MINORE – Gorla Minore piange il primo decesso dopo l’avvenuto contagio da Covid-19. E’ il sindaco Vittorio Landoni a comunicarlo ai cittadini esprimendo tutto il cordoglio e la vicinanza ai famigliari a nome dell’intera collettività del gorlese di  66 anni spirato nella mattinata di oggi, mercoledì 8 aprile. L’aggiornamento di ieri, martedì 7 aprile, sull’andamento dei dati del contagio sottolineava un’impennata dei casi a Gorla Minore con l’aumento di sei positivi in 24 ore: ma dei nuovi tamponi positivi, tre sono riferiti a pazienti domiciliati ma non residenti in paese.

Ecco il messaggio del sindaco

Carissimi essendo intervenuto ieri sera questa volta vi comunico non con un video ma, purtroppo, lo devo comunque fare per darvi una triste notizia. Come dicevo ieri sera, c’era qualcuno dei contagiati che versava in situazioni critiche e purtroppo questa mattina abbiamo avuto la notizia della sua partenza per il cielo. F.R. non ce l’ha fatta. Ho sentito subito i figli ai quali ho espresso il cordoglio mio personale e di tutta la comunità. Non ci sono mai le parole giuste per questi momenti, solo una preghiera silenziosa di conforto e di affidamento alla quale si aggiunge tutta la nostra umana fragilità.
Un abbraccio.

gorla minore morto coronavirus – MALPENSA24