Montata la tendopoli alle Fontanelle, sede per i tamponi drive through a Varese

varese tamponi drive through

VARESE – Volontari della Protezione civile ANA e della Provincia di Varese hanno finito di montare oggi pomeriggio, 25 ottobre, nel parcheggio della sede operativa provinciale, le 4 tende per i tamponi drive through e la tenda per la registrazione degli utenti. Anche il “Polo delle emergenze” delle Fontanelle si attiva dunque nella battaglia contro la seconda ondata Covid.

Tempestività nell’emergenza

«Venerdì, dopo la richiesta di disponibilità ricevuta da ATS Insubria, con l’assessore Foroni delegato Regionale alla Protezione Civile abbiamo verificato la fattibilità di questa richiesta», spiega il consigliere provinciale con delega alla Sicurezza Alberto Barcaro. Ieri mattina, al termine di una videoconferenza, ha ricevuto il via ufficiale all’allestimento di tutte le strutture che serviranno ad ospitare il personale sanitario che effettuerà i tamponi e oggi le tende sono state montate. Il “Polo delle emergenze” delle Fontanelle è pronto ad accogliere i cittadini che necessitano di questi esami.

 varese tamponi drive through

Risposto con i fatti

«Anche questa volta, posso con orgoglio dire che abbiamo risposto alle problematiche del territorio con i fatti», prosegue Barcaro.  «Ats Insubria ha percepito delle criticità e noi abbiamo dato la soluzione condividendo il percorso tra Istituzioni e con Lucas Maria Gutierrez e Marco Magrini». Il Polo Emergenze della Protezione Civile, secondo il consigliere provinciale,  in questi mesi ha dimostrato la sua fondamentale importanza per la popolazione. «Ci siamo occupati dello smistamento di DPI per la popolazione, per i medici di medicina generale, per ATS, abbiamo distribuito liquidi disinfettanti, ci siamo occupati del cambio medici nelle strutture ospedaliere, abbiamo supportato i Sindaci anche nelle emergenze atmosferiche oltre che per questa emergenza sanitaria. Il settore provinciale ha sempre dato risposte concrete, cercando sempre di valorizzare il valore umano dei volontari».

Summit in prefettura: 92% asintomatici, Milano riempie le terapie intensive

varese tamponi drive through – MALPENSA24