Mercatini tra arte e magia a Somma Lombardo. Torna Natale al Castello

natale somma castello

SOMMA LOMBARDO – Una mostra d’arte, una sala dedicata alla magia e, per la prima volta in contemporanea, l’accensione dell’Albero nel cortile del Palazzo Comunale. Tutto questo succederà ai mercatini di Natale che sabato primo dicembre, dalle 14 alle 21, e domenica 2, dalle 10 alle 19, torneranno al Castello e nei cortili di Somma Lombardo. “Natale al Castello”, evento patrocinato dal Comune, è organizzato da Malpensa Meetings e dalla Pro Loco in collaborazione con l’associazione “L’arte nella corte”.

Una sala dedicata alla magia

Come da tradizione, anche quest’anno la suggestiva cornice offerta dal Castello Visconti, i cortili di via Melzi e il centro storico di Somma Lombardo ospiteranno i mercatini di Natale. Vedranno la partecipazione di numerosi artigiani e hobbisti, provenienti da molte regioni d’Italia, che proporranno creazioni uniche e golosi stand gastronomici. Il mercatino all’interno della fortezza, giunto quest’anno alla nona edizione, ospiterà anche una zona dedicata alle specialità italiane. Il percorso di visita, partendo dal viale di ingresso che costeggia il fossato, proseguirà nel cuore del Castello, nella caratteristica zona del cortile e del porticato, e nelle sale al piano terra. Il primo piano, oltre agli espositori, ospiterà anche “Simbolismi”, mostra dell’artista Mari. Grande novità di quest’anno sarà una sala completamente dedicata alla magia, per la gioia dei più piccoli ma non solo. Una splendida scenografia appositamente studiata darà vita a un ambiente magico, ispirato al maghetto più famoso del mondo.

L’accensione dell’Albero

Durate le giornate ci saranno momenti di animazione a tema, un angolo dedicato al truccabimbi, un piccolo ma originale set fotografico e diverse esibizioni musicali dal vivo. Saranno in esposizione, per uno shopping natalizio davvero originale, manufatti decorativi per la casa in tanti materiali diversi: dal feltro alla ceramica agli accessori per la persona, piccole eccellenze nel campo dell’abbigliamento, gioielli, quadri e sculture e naturalmente splendide decorazioni natalizie. Non mancherà una zona dedicata alle prelibatezze enogastronomiche del nostro Paese, con prodotti tipici di varie regioni italiane, alcune delle quali specialità molto rare. Il percorso di visita proseguirà nei suggestivi cortili di via Melzi e nel centro storico della città, dove in entrambi i giorni saranno presenti molti espositori e tante attrazioni collaterali, tra cui un piacevole intrattenimento musicale a tema natalizio, il tradizionale presepe vivente organizzato dallo “Sci Club ’88” e le apprezzate bancarelle a cura delle scuole cittadine. Sabato primo dicembre alle 17 avverrà inoltre, per la prima volta in concomitanza con “Natale al Castello”, l’accensione dell’Albero nel cortile del Palazzo Comunale. Durante la cerimonia un coro cittadino intonerà canti natalizi di sottofondo e darà il benvenuto a Babbo Natale, che sarà poi presente in una casetta davanti alla chiesa di Sant’Agnese per incontrare i bambini.

natale somma castello – MALPENSA24