Pro Patria sull’ottovolante a Castano. Sabato la Coppa Italia

Parker Pro Patria

CASTANO PRIMO – Nove gol (sette nella ripresa), tre doppiette (Parker, Castelli, Piu), una prima volta (di Ballarini), una traversa (di Parker), un palo (del neroverde Dioh) e purtroppo anche un contrattempo (distorsione alla caviglia per Pierozzi). La Pro Patria di Luca Prina chiude in goleada la sesta e ultima amichevole del precampionato (prima dell’esordio ufficiale in Coppa Italia di sabato a Salò – ore 18 – contro la Feralpi), superando in trasferta 1-8 la Castanese, squadra d’Eccellenza al lavoro da lunedì agli ordini del riconfermato mister Alfio Garavaglia.

I gol

Nel primo tempo Sean Parker (nella foto Giussani) sblocca il risultato al 27′, incornando un cross di Leonardo Galli, mentre dieci minuti più tardi, al 37′, è lo stesso attaccante tigrotto ad appoggiare in rete l’assist al bacio di Gianluca Nicco, su precedente imbucata di Leonardo Stanzani.
All’intervallo sullo 0-2, in avvio di ripresa il neo entrato Davide Castelli firma il tris al 46′ sfruttando l’assistenza di Tommaso Giardino. Nel turnover di cambi, i biancoblù di Luca Prina (privi di Lombardoni, Bertoni, Mangano, Sportelli, Banfi e Pizzul) calano il poker al 61′ sempre con l’ex Villareal. Il pokerissimo, al 64′, porta la firma del 2003 Leonardo Ballarini (piatto sinistro vincente), mentre al 72′ è il neroverde Andrea Pellegatta a firmare il gol della bandiera per la Castanese. Al tabellino dei marcatori di giornata prende parte anche Alessandro Piu che al 77′ confeziona di destro l’1-6 e all’80′ cala il settebello con un gol in fotocopia. A mettere la ciliegina sulla goleada biancoblù ci pensa il destro a giro di Tommaso Brignoli all’81′ per il definitivo 1-8.

Post partita: mister Prina

Il tabellino

Castanese-Pro Patria: 1-8 (0-2)
Marcatori: Parker al 27′ e al 37′, Castelli al 1’st e al 16’st, Ballarini al 19’st, Pellegatta (C) al 27’st, Piu al 32’st e al 35’st, Brignoli al 36’st.
G.S. CASTANESE (4-3-3): Mainini (1’ s.t. Di Lernia (36′ s.t. Cappato); Boccadamo (1’ s.t. Pellegatta), Sciocco (1’ s.t. Prausello), DeDionigi, Pacchieni (1’ s.t. D’Aversa); Greco, Augliera (12’ s.t. Catalfamo (23’ Garavaglia)), Orlandi (1’ s.t. Martelli); Milani (12’ s.t. Fontana), Dioh (1’ s.t. Barbaglia), Gibellini. All. Garavaglia.
PRO PATRIA 1919 (3-5-2): Caprile (1’ s.t. Barlocco); Vaghi, Fietta (1’ s.t. Saporetti), Boffelli (1’ s.t. Zeroli); Pierozzi (21’ p.t. Brignoli), Nicco (1’ s.t. Giardino), Colombo (1’ s.t. Molinari) Ghioldi (1’ s.t. Vezzoni), Galli (1’ s.t. Ballarini); Stanzani (1’ s.t. Piu), Parker (1’ s.t. Castelli). A disposizione: Banfi. All. Prina.
ARBITRO: Filippo Vigo di Lodi (Martin Madaschi della sezione di Bergamo e Eva Puerto della sezione di Gallarate).
NOTE: Giornata calda e soleggiata. Angoli: 4-11.

Next match: Coppa Italia a Salò

Concluso il precampionato, la Pro Patria si prepara al primo appuntamento ufficiale della stagione: la Coppa Italia di serie C, il cui primo turno – ad eliminazione diretta – vedrà i tigrotti di scena sabato 21 agosto (ore 18) sul campo della FeralpiSalò.

Amichevoli biancoblù: il riepilogo

31 luglio: Pro Patria-Alessandria: 0-1 (porte aperte allo Speroni).
4 agosto: Pro Patria-Monza: 1-1 (pari sotto il diluvio).
7 agosto: Castellanzese-Pro Patria: 1-5 (pokerissimo biancoblù).
11 agosto: Caronnese-Pro Patria: 1-2 (rimonta nel segno di P&P).
13 agosto: Pro Patria-Renate: 2-2 (pari bollente)

Pro Patria Castanese Coppa – MALPENSA 24