Somma, ladro di biciclette evade e finisce in manette

legato commerciante vergiate carabinieri

SOMMA LOMBARDO – Evade e si fa arrestare insieme a un ladro di biciclette. Sommese di 27 anni finisce nei guai. L’arresto convalidato oggi, mercoledì 17 ottobre, per direttissima a Varese: il giovane è finito agli arresti domiciliari.

Il ragazzo, con svariati precedenti per furto, è stato arrestato ieri a Azzate. Il giovane, sottoposto a regime di sorveglianza speciale, aveva l’obbligo di dimora a Somma Lombardo. E’ stato pizzicato in un bar a Buguggiate.  Stava bevendo un drink con un ladro di biciclette. Con lui, infatti, i militari hanno trovato un uomo di 45 anni, sorpreso con in tasca un grosso tronchese. Un attrezzo usato per rubare una bicicletta. Bicicletta trovata dai militari fuori dal bar.

Per il giovane di Somma, come per l’amico, sono scattate le manette. Il ragazzo è sospettato di aver concorso al furto della bicicletta. E’ stato arrestato per essere evaso dai confini di Somma Lombardo. Adesso non potrà uscire da casa.

somma ladro biciclette – MALPENSA24