Busto, per Agesp attività strumentali la Lega ha scelto Antonio Raimondi

agesp valente dimissioni

BUSTO ARSIZIO – La Lega ” si prende” Agesp attività strumentali e si tiene le mani libere per la prossima primavera, quando sarà il momento di decidere anche sui vertici di Agesp spa.

busto agesp raimondiE’ Antonio Raimondi l’uomo che il Carroccio di Busto ha indicato quale successore dell’amministratore unico dimissionario Antonio Valente. A ufficializzare il nome è il segretario cittadino leghista Francesco Speroni il quale spiega che Raimondi ha le “carte in regola” per ricoprire il ruolo di amministratore unico sia sotto il profilo politico «poiché è un leghista della prima ora», sia dal punto di vista professionale e dell’esperienza: «è un ragioniere ed è stato anche consigliere comunale». Speroni poi precisa che Raimondi sarà solo un traghettatore e che tra qualche mese, quando sarà il momento di ridiscutere anche i vertici della spa della municipalizzata si dovrà aprire una nuova trattativa con gli alleati di Forza Italia. Insomma Raimondi rimarrà in carica fino a fine anno e di fatto verrà prorogato fino all’approvazione del bilancio riferito all’anno in corso, che dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2019. «A quel punto vedremo cosa accade – continua Speroni – In ogni caso non ci sentiremo obbligati a mantenere la presidenza di Agesp attività strumentali».

 

busto agesp raimondi – MALPENSA24