Al “Maga Estate” l’icona blues Fabrizio Poggi

fabrizio poggi blues

GALLARATE – Questa sera, sabato 30 giugno, Fabrizio Poggi, icona del blues italiano, suonerà alle 21 a “Maga Estate”, manifestazione in cui fino a luglio l’area esterna del museo di Gallarate diventerà palcoscenico per un ciclo di concerti a ingresso gratuito.

Fabrizio Poggi e i Chicken Mambo

Fabrizio Poggi, cantante e armonicista, ha inciso 22 album; noto e apprezzato oltreoceano, ha ricevuto gli elogi di Dan Aykroyd, l’Elwood dei Blues Brothers. Si è esibito negli Stati Uniti in più occasioni, tra cui alla House of Blues di New Orleans e alla televisione texana per un pubblico di oltre 400.000 spettatori. Dall’intensa attività live, ha suonato nei più prestigiosi festival blues italiani al fianco di nomi come Robert Plant, Billy Cobham, James Cotton e Robben Ford. Stasera sarà accompagnato dai Chicken Mambo, band formata da Tino Cappelletti, bassista di Treves Blues Band e Baker Street Band, dai chitarristi Danny De Stefani e Enrico Polverari, e dal batterista Gino Carravieri.

Gli appuntamenti di “Maga Estate”

Il concerto fa parte degli eventi musicali gratuiti di “Maga Estate”: il prossimo sarà venerdì 6 luglio 2018 con il “Centro di espressione musicale Music Meeting”, quindi sabato 14 con i Cordoba Reunion e infine con David William Caruso sabato 21. Prima degli spettacoli sarà possibile visitare le esposizioni presenti all’interno del museo fino al 16 settembre: “Mondi paralleli” di Valerio Rocco Orlando, in cui una serie di profili fittizi interagiscono tra loro e con la realtà degli utenti social, e “Doppio spazio” di Paolo Masi, lettura approfondita della ricerca che l’artista ha affrontato da fine anni Cinquanta a oggi su come si “riveli” la “vibrazione” del segno-colore in relazione al materiale scelto come supporto.

fabrizio poggi blues – MALPENSA24