Il tigrotto Nicola Bartolini campione iridato. Busto sul tetto del mondo

Mondiali Ginnastica Nicola Bartolini

KITAKYUSHU – E’ un Nicola Bartolini da leggenda ai Mondiali giapponesi di ginnastica. L’atleta della Pro Patria Bustese piazza una prestazione clamorosa al corpo libero, mette dietro di sé grandissimi campioni e si laurea campione del mondo.

L’esercizio di Nicola Bartolini

Nicola Bartolini disegna una prima diagonale stoppata, così come la seconda, ma con le spalle un po’ basse e un leggero saltellino dalla terza. Poi prosegue fermando tutto alla perfezione, buona parte di forza a terra e riparte con l’acrobatica. Tutto inchiodato. Un grandissimo esercizio per l’atleta della Pro Patria Bustese! Il filippino Carlos Yulo, largamente in testa nelle qualifiche, disputa un esercizio molto impreciso, addirittura con una uscita dalla pedana e scivola clamorosamente in classifica nonostante il valore di partenza fosse molto alto. Molto bene anche il giapponese Minami Kazuki (secondo a pari merito con Nicola nelle qualifiche), che piazza il punteggio altissimo di 14.766, ma è dietro a Nicola. Ed è dietro anche il coreano Sunghyun Ryu, nonostante uno splendido esercizio.

“Non ci credo!”. Clamoroso Bartolini, in finale ai Mondiali di ginnastica

Mondiali Ginnastica Nicola Bartolini – MALPENSA24