Vergiate, 100mila euro di lavori: stop agli allagamenti della rotonda del Sempione

rotonda vergiate leorato

VERGIATE – La rotonda del Sempione a Vergiate, alle porte del paese, non si allagherà più. Partiranno infatti in primavera i lavori che risolveranno un problema che si ripresenta ogni anno alla prima pioggia, grazie ad un investimento da 100mila euro da parte del Comune.

Snodo principale

È uno degli snodi principali per l’accesso a Vergiate per chi percorre il Sempione, ma allo stesso tempo uno dei punti più problematici della viabilità cittadina, questo perché la rotonda alle porte del paese (all’altezza del vecchio Mercatone, ora Conforama) si allaga puntualmente ad ogni pioggia. Un problema di pendenze che si è manifestato praticamente da subito quando, nella seconda metà degli anni ’90 venne realizzata la rotonda per snellire il traffico che in quel punto del Sempione era di fatto congestionato. Risolta la questione della viabilità, alleggerita grazie alla rotonda, nacque il problema allagamento, molto probabilmente, appunto, per delle pendenze calcolate male, e a causa delle quali l’acqua piovana, tutt’ora, non defluisce nel modo corretto.

Disagio da vent’anni

Il sindaco Leorato ha deciso di spingere molto sui lavori pubblici e, in questo caso, di prendere dunque il toro per le corna, ponendo fine ad un disagio che difatti a Vergiate esiste da vent’anni. I lavori per la sistemazione della rotonda inizieranno nella prossima primavera. In un primo momento è stata vagliata l’opzione di un sistema idraulico per pompare via l’acqua: ipotesi scartata per eccessivi costi di realizzazione e manutenzione. La soluzione scelta è quella di sfruttare di nuovo e meglio le pendenze, e quindi di far defluire l’acqua in modo naturale grazie alla gravità (con un tubo largo circa 50 cm, posto a 3,5 metri di profondità) ed evitare l’accumulo e quindi l’allagamento. Da parte del Comune, l’investimento per i lavori sarà di circa 100 mila euro.

rotonda vergiate leorato – MALPENSA24