Sposta un’arma delle spie russe da Gallarate a Cassano: pensionato denunciato

carcere busto picchiava genitori

GALLARATE – Sposta armi da Cassano Magnago a Gallarate: 63enne denunciato. In casa aveva una Glock e 50 proiettili. Anche lui un collezionista: denunciato dagli agenti della polizia di Stato di Gallarate. Gli agenti hanno collaborato con i carabinieri della stazione do Cassano Magnago per una serie di verifiche a carico dei detentori di armi.

Permesso scaduto

L’uomo non avrebbe potuto spostare la pistola dalla sua abitazione a Gallarate. Va detto che abita lì da circa 4 anni a questa parte. Di fatto, però, non aveva il permesso di spostare la Glock e il suo porto d’armi era tra l’altro scaduto. E’ stato denunciato dai poliziotti. A Sesto Calende era accaduta la stessa cosa sabato scorso.

gallarate cassano pensionato denunciato – MALPENSA24