Folle inseguimento a Busto: banda di ladri in fuga dalla polizia. E’ caccia all’uomo

busto rapina via magenta

BUSTO ARSIZIO – Auto rubata intercettata da una Volante della polizia di Stato. La macchina sparisce dopo un rocambolesco inseguimento: adesso è caccia all’uomo. La vettura ricercata è un’Audi Rs4 rubata a Milano e avvistata sui luoghi di furti in abitazione in tutta la Lombardia. A bordo c’erano quattro persone: probabilmente la banda voleva colpire in zona Busto. L’intervento dei poliziotti ha evitato il peggio.

In fuga verso l’autostrada

Il fatto è accaduto intorno alle 20.30 di ieri, sabato 29 dicembre. La Volante del commissariato di polizia di Stato di Busto Arsizio ha intercettato l’Audi rubata durante un servizio di controllo del territorio. La macchina (e ovviamente i suoi occupanti) è ricercata in tutta la regione: tutte le forze di polizia sono state allertate. Quando gli agenti hanno intercettato la vettura rubata ‘hanno subito riconosciuta. I quattro malviventi a bordo hanno immediatamente capito di essere stati notati e hanno dato gas iniziando una fuga folle. L’auto è stata lanciata verso i 5 ponti con manovre spericolate, sorpassi suicidi e pezzi di strada percorsi a tutta velocità in contromano, con la Volante sempre all’inseguimento. I malviventi hanno puntato verso l’autostrada imboccando via per Fagnano. Con i poliziotti alle calcagna i balordi hanno messo in piedi un altro pericolosissimo show arrivando a prendere in contromano la rotatoria che porta all’imbocco dell’autostrada, manovra che ha causato un incidente. L’Audi infatti è rimasta bloccata tra la rotatoria e una seconda macchina, guidata da un donna, che s’è vista la vettura impazzita piombarle addosso. Per fortuna l’automobilista non è rimasta ferita nello schianto.

Sparato un colpo di pistola

Con L’Audi bloccata il capo equipaggio è sceso dalla Volante, pistola alla mano, intimando ai quattro (che avrebbero potuto essere armati trattandosi di professionisti) di scendere dall’auto. La banda ha tentato il tutto per tutto dando gas e disincastrando l’Audi. L’agente ha sparato un colpo di pistola in aria a scopo intimidatorio, ma i quattro hanno continuato la fuga. Sempre inseguiti dalla polizia. Riuscendo, però, a imboccare l’autostrada in direzione Milano. Qui la potenza dell’Audi ha fatto la differenza e la vettura è riuscita a sparire. L’intervento dei poliziotti ha impedito, comunque, che la banda potesse colpire nel basso varesotto.

busto ladri inseguimento – MALPENSA24