Periferie di Castellanza nel mirino dei ladri. Manelli: «Qui la gente ha paura»

castellanza olgiate furti ladri

CASTELLANZA – Periferie prese di mira dai ladri. L’ultimo episodio risale a ieri, mercoledì 27 novembre, quando nel pomeriggio una signora è uscita di casa e al suo rientro ha scoperto la sgradita visita: finestra spaccata, locali messi sotto sopra e oro e ricordi di valore spariti.

Quello di ieri, avvenuto in via Gorizia, è solo l’ultimo episodio. Un secondo colpo in un’abitazione della zona è stato messo a segno qualche giorno fa nella vicina via dei Sassi. Ma in questo caso i ladri erano ben più organizzati. I malviventi, infatti, una volta che si sono intrufolati nella casa abitata da una signora anziana, che in quel momento non era in casa, hanno lavorato con tanto di flessibile e sventrato la cassaforte dopo averla trovata. Difficile quantificare il bottino, ma sta di fatto che la proprietaria al suo rientro ha trovato la cassaforte dove custodiva i suoi gioielli completamente ripulita.

«Sono segnali preoccupanti – denuncia il consigliere comunale di minoranza Giovanni Manelli – due episodi di questo tipo concentrati in pochi giorni e nella medesima zona dovrebbero mettere tutti in allarme. I residenti sono molto preoccupati e si sentono lasciati soli. Servono più controlli e passaggi delle forze dell’ordine. Soprattutto nelle zone della città più periferiche dove, come si è verificato, i ladri agiscono anche alla luce del giorno».

periferie castellanza ladri manelli – MALPENSA24