Sommozzatori in azione sotto il ponte di Lonate-Oleggio. Si cerca una donna

lonate pozzolo ponte oleggio

LONATE POZZOLO – Gli uomini del soccorso sono in azione all’altezza del ponte che collega Lonate Pozzolo ad Oleggio. Una donna, classe ’73, risulta irreperibile. Dalle primissime informazioni pare che la 48enne, intorno alle 20 di oggi domenica 28 febbraio, sia caduta nelle acque gelide del Ticino. E’questa al momento la tesi più accreditata. Non si esclude un gesto volontario.

Sommozzatori in azione

Sul posto sarebbero stati trovati alcuni effetti personali. Sul ponte che collega la Lombardia con il Piemonte sta operando il personale dei vigili del fuoco dei comandi di Varese e Novara. In loco è stata allestita l’Ucl (Unità di Crisi Locale). Alle operazioni stanno partecipando i nuclei dei Sapr (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto), i Tas (Topografia Applicata al Soccorso), i cinofili , gli specialisti del soccorso acquatico e i sommozzatori di Milano. Coinvolti anche i volontari di protezione civile. Le ricerche sono attualmente concentrate nel fiume Ticino e nelle zone limitrofe.

Lonate Pozzolo, sopralluogo al ponte sul Ticino. Adesso fa paura

lonate pozzolo ponte oleggio – MALPENSA24