Con “River’s Art” Sesto Calende diventa una galleria d’arte a cielo aperto

River’s Art Sesto Calende

SESTO CALENDE – “River’s Art”, l’appuntamento con l’arte di strada è domenica primo settembre a Sesto Calende, dalle 16 alle 22 in viale Italia. Viene riproposto l’evento che era stato annullato lo scorso 11 agosto per maltempo.

Da Stresa a Sesto

Ci riprova l’evento che vuole cambiare sponda, provincia e regione dopo aver vivacizzato per due anni Stresa, nota località sull’opposta riva del lago Maggiore. Da quest’anno infatti il percorso d’arte che ha caratterizzato le vie della città che si affaccia sul golfo Borromeo troverà invece casa sul Ticino approfittando degli spazi offerti da viale Italia, la storica passeggiata amata non solo dai sestesi.

River’s Art Sesto Calende

Galleria d’arte a cielo aperto

Non cambia la formula che porterà a Sesto Calende una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto dove gli artisti non si limiteranno a esporre le loro opere. Nessuna sorpresa dunque nel vederli intenti nella realizzazione delle loro opere, come fossero all’interno dei loro laboratori d’arte.
Ci saranno pittori, ma anche maestri d’intaglio del legno. E poi ancora le tradizionali ceramiche che faranno da contraltare alla moderna arte dei writer. La vera sorpresa sarà rappresentata però da veri e propri robot animati, nati da un’arte legata al riciclo.
“River’s Art” è organizzazione da Pro Sesto Calende, Gruppo commercianti e artigiani e Confcommercio Gallarate Malpensa.

River’s Art Sesto Calende – MALPENSA24