Pinscher azzannato da due pastori tedeschi. Allarme a San Macario

cani pastori azzannato

SAMARATE – Due pastori tedeschi in libertà per il quartiere di San Macario. Due pericoli per l’incolumità delle persone. E farne le spese è stato un piccolo pinscher che, pure al guinzaglio del suo padrone, è stato azzannato e ridotto in fin di vita. Un episodio che ha comprensibilmente generato preoccupazione tra la popolazione. Almeno fino all’arrivo degli accalappiacani, che hanno “recuperato” i due aggressivi animali randagi. Qualcuno ha avvisato anche i carabinieri e i responsabili veterinari della Ats.

 Episodio che si ripete

Adesso si cercano i proprietari, anche se, secondo notizie postate sui social, sarebbero persone note della zona: non è la prima volta, infatti, che i due cani vengono notati gironzolare per le vie del paese senza che nessuno li accompagni. E non sarebbe la prima volta che la loro inquietante presenza provoca allarme tra la gente. Che si è sfogata su Facebook, chiedendo alle autorità preposte di intervenire affinché il proprietario dei due pastori tedeschi venga sanzionato affinché presti maggiore attenzione ai suoi animali. Nel frattempo, il pinscher è stato ricoverato in una clinica veterinaria e sottoposto a intervento chirurgico. Le sue condizioni sono molto gravi.

Cani pastori azzannato – MALPENSA24