Morti nelle Rsa, la procura di Bergamo convoca Fontana e Gallera

covid lombardia pd gallera
L?assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, con il presidente Attilio Fontana

BERGAMO – Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana (foto di repertorio), è stato convocato per i prossimi giorni come persona informata sui fatti nell’inchiesta della Procura di Bergamo che indaga sulla mancata chiusura del pronto soccorso dell’ospedale di Alzano, sui morti nelle Rsa e che sta effettuando approfondimenti pure sulla mancata istituzione di una zona rossa nella Bergamasca.

Convocato anche Gallera

Nell’inchiesta per epidemia colposa della Procura, guidata da Maria Cristina Rota, è stato chiamato, sempre come testimone e per i prossimi giorni, anche l’assessore al Welfare Giulio Gallera. In qualità di teste nelle scorse settimane era stato già ascoltato Luigi Cajazzo, direttore generale del Welfare lombardo. All’inizio di aprile i carabinieri del Nucleo antisofisticazione e sanità di Brescia, competenti anche sul territorio bergamasco, hanno acquisito una serie di documenti all’ospedale Pesenti-Fenaroli.

procura bergamo fontana gallera – MALPENSA24