Borroni confermato presidente. Il 2022 della Busto Nuoto

Busto Nuoto Sincro Borroni

BUSTO ARSIZIO – Le draghette della Busto Nuoto si preparano per un 2022 che, nelle intenzioni, punta ad essere altrettanto scintillante rispetto ad un indimenticabile 2021. Dodici mesi straordinari per le sincronette biancorosse, che pure hanno dovuto convivere con disagi logistici per la chiusura e le successive incertezze legate alla piscina Manara. Nel frattempo è stato confermato al vertice della società bustocca Renato Borroni.

Renato Borroni confermato presidente

Il presidente Renato Borroni (nella foto con le sue atlete e allenatrici) è stato confermato al vertice della Busto Nuoto per i prossimi 4 anni. Una elezione all’unanimità, che rende merito al lavoro di grande qualità, spesso ottenuto in condizioni complicate, del massimo dirigente biancorosso.

Il 2022 della Busto Nuoto

Nel frattempo è stato reso noto il calendario nazionale e internazionale del nuoto sincronizzato (o meglio, secondo la nuova dicitura, nuoto artistico). Si incomincerà con gli Italiani Juniores Invernali (dal 18 al 20 febbraio a Riccione), per poi proseguire nella stessa piscina con gli Assoluti Invernali (dal 17 al 20 marzo). La versione estiva senior si disputerà, sempre a Riccione, dal 26 al 29 maggio (Juniores) e dal 9 al 12 giugno (Assoluti). La Manara di Busto Arsizio ospiterà invece il campionato italiano Esordienti A dal 21 al 24 luglio. Per la Italsincro sarà anche anno di Europei (a Roma dal 11 al 15 agosto) e di Mondiali (a Fukuoka dal 13 al 19 maggio).

La Busto Nuoto sincro si veste d’azzurro

Busto Nuoto Sincro Borroni – MALPENSA24