Alex Viola: “Tre punti che sanno di salvezza”

alexviola

 

Tre punti al sapore di salvezza.
Che sofferenza, dopo il brutto schiaffo subito dal Sassuolo pochi giorni fa, la Fiorentina con sacrificio e perseveranza, riesce a portarsi a casa tre punti fondamentali con il Verona, che da calendario, potrebbero rivelarsi punti decisivi per la permanenza in categoria.
Certo la prestazione non è stata brillante , ma l’unica cosa che contava era vincere e i viola ci sono riusciti.
Prosegue il silenzio stampa della società viola e ne condivido la decisione, prima la salvezza matematica poi si spera che il presidente annunci una nuova programmazione che consenta un futuro più sereno.
Sono ormai troppi gli anni in cui la Fiorentina staziona nella bassa classifica e troppe le volte che si parla di salvezza.
Adesso testa alla prossima partita contro la Juventus, si proprio lei che non nego rimanermi sempre più antipatica, dopo che il suo presidente Agnelli contro tutto e tutti a petto gonfio, mentre partecipava alle riunioni in lega, da gennaio progettava con il titolo di vicepresidente, la nascita della Superlega.
Non nego il dispiacere nel vedere che tutto ciò rischi di saltare in aria, e ci godrei ancora di più se il sig. Agnelli rimanesse con un pugno di mosche in mano.
Le squadre che stanno facendo dietrofront aumentano (defilato ufficialmente di Manchester City e quelli molto probabili di Chelsea e Liverpool), tutto sta traballando sempre di più.
Il calcio è dei tifosi e non di presidenti avidi di denaro che oltretutto anno dopo anno si dimostrano incapaci di gestirli, vedi i continui buchi nei bilanci dei top club.
Sempre forza viola!!!!

Alex Viola Fiorentina-malpensa24