Due giorni di cyber security a Busto con il Challenge di Campus Reti

busto cyber security reti

BUSTO ARSIZIO – Sensibilizzare gli utenti sul tema della cyber security e farli divertire. L’idea è di Campus Reti, che ha organizzato per l’11 e il 12 ottobre un “challenge”, strutturato in modalità battle royale tra team. L’iniziativa, denominata “The Galahacktic Challenge”, è un nuovo tentativo di intersecare sicurezza infortatica e intrattenimento.

La Challenge si svolgerà venerdì 11 e sabato 12 ottobre al Campus Reti, un luogo eclettico e polifunzionale, creato e pensato per favorire la collaborazione, lo scambio di idee e di conoscenze.

Il Challange

La scelta del mese in cui realizzare la prima edizione della GalaHACKtic Challenge per Reti S.p.A. non è stata casuale: ottobre è infatti conosciuto tra gli addetti ai lavori come l’European Cyber Security Month e, nel contempo, rientra nel periodo dell’Oktoberfest, famoso festival tedesco della birra. L’intersecarsi di questi due appuntamenti ha portato Reti S.p.A. ad ambientare le varie sfide di Cyber Security all’interno di un racconto di fantasia che contempla team di guerrieri provenienti da galassie immaginarie, dalla popolazione terrestre dei paffuti LuppaLuppolo e dall’antagonista VinoBrill, l’astuto e avido scienziato del pianeta BrillAvernello che vuole distruggere l’economia interstellare della birra.

Sotto attacco

L’evento è gratuito, aperto a professionisti, universitari informatici, sviluppatori e sistemisti interessati ai temi di Cyber Security, ed è strutturato in modalità battle royale tra team: ai partecipanti verrà infatti richiesto di affrontare le prove create dal “Reti Security Team” lavorando sia sul fronte della difesa, “fixando” la propria applicazione, sia su quello dell’attacco, “hackerando” le applicazioni dei team avversari. Al termine dei due giorni, solo una squadra otterrà la vittoria e si aggiudicherà il premio in palio.

La mattinata di venerdì 11 sarà orientata a un confronto e dialogo attorno alla Sicurezza informatica attraverso alcuni interventi e keynotes a cui seguirà, nel pomeriggio, la Challenge. Il giorno successivo, sabato 12 ottobre, si prevede la conclusione ufficiale della sfida e la conseguente premiazione del team che avrà superato brillantemente le prove nel minor tempo possibile.

Un evento aperto a tutti che ha raccolto riscontri positivi da parte dell’Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, dell’Associazione italiana sviluppo marketing, delle università del territorio, di BSides Milano, dell’European cyber security month e del Comune di Busto Arsizio.

busto cyber security reti – MALPENSA24