Rissa fuori dal locale, muore accoltellato a Borgo Ticino

borgo ticino ucciso rissa

BORGO TICINO – Un ragazzo è stato ucciso a coltellate questa notte, 26 agosto, a Borgo Ticino. L’omicidio è avvenuto intorno alle 2, in località Campagnola, fuori da un locale notturno al culmine di una rissa scoppiata per motivi ancora in fase di accertamento.

Arrestato l’assassino

Quando i soccorsi del 118 sono arrivati sul posto, il giovane era ancora vivo, ma è spirato poco dopo. Troppo gravi le lesioni riportate durante la colluttazione. Sulla vicenda indagano i carabinieri che hanno già arrestato il presunto assassino – di 23 anni come la vittima – dopo un breve tentativo di fuga. La ricostruzione è al vaglio degli investigatori che devono chiarire anche il movente. Pare comunque si tratti di futili motivi, forse il litigio fuori dal locale è scoppiato per una ragazza.

borgo ticino ucciso rissa – MALPENSA24