Spaccata notturna alla farmacia dei Ronchi a Gallarate. Bottino di cinquanta euro

comitato farmacia cassano

GALLARATE – Ladri in azione ieri, 19 agosto, alla farmacia comunale dei Ronchi di Gallarate. L’allarme è scattato alle prime luci dell’alba, intorno alle 6 del mattino. Per entrare hanno frantumato una vetrata sul retro, ma alla conta dei danni il bottino è davvero misero. In cassa c’erano soltanto pochi spiccioli.

La ricostruzione

Sul posto è intervenuta immediatamente un’auto della vigilanza notturna, ma i ladri si erano già dileguati. La guardia giurata ha però trovato la farmacia di via Sciesa piena di macchie di sangue. Gli autori della spaccata, infatti, devono essersi tagliati, lasciando così tracce ematiche che ora potrebbero risultare molto utili agli investigatori per risalire ai colpevoli. Sul caso stanno indagando i carabinieri.

Magro bottino

I malviventi hanno asportato il registratore di cassa che però conteneva soltanto il fondo, circa cinquanta euro in monete. Non hanno rubato nient’altro, nemmeno i farmaci e i vari prodotti, anche di un certo valore, esposti all’interno della farmacia gestita da Amsc. Probabilmente il suono dell’allarme ha rovinato i loro piani, costringendoli alla fuga.

ladri farmacia ronchi – MALPENSA24