MARINAIO BLUCERCHIATO: “Sconfitta giusta, ma Giampaolo ha grosse responsabilità”

emilio rizzo

Emilio Rizzo 

Iniziamo dall’omaggio alla Sampierdarenese una delle 2 squadre che insieme all’Andrea Doria hanno dato vita poi nell’agosto del 1946 alla gloriosa uc Sampdoria che domina la scena cittadina e non solo dal secondo dopo guerra, giocando con la maglia bianca a bande rossonere orizzontali. E diciamo in tutta sincerità che ha vinto la squadra più forte. Siamo scesi in campo svogliati e apatici senza piglio e contro questa Atalanta non te lo puoi permettere. Audero ci tiene in partita ma non basta. Le colpe? Beh signori Giampaolo su tutti: vedi che giocando a tre sei messo sempre in difficoltà da quello più folto della Dea e non fai nessuna contromossa? Ma già il talebano non cambia il modulo, piuttosto la sconfitta ed infatti. Altra cosa, vi ricordate chi ha voluto dare via Zapata per Defrel? Indovinato, sempre lui mister Giampaolo. E adesso? E adesso vivacchieremo fino alla fine della stagione. Ribadisco io tifo per il risultato sportivo, non per le plusvalenze. Complimenti alla squadra bergamasca.

Marinaio blucerchiato Sampdoria Malpensa24