OJM Varese: big match contro la Virtus Bologna

Openjobmetis Varese Campionato Virtus Bologna
Luis Scola e coach Massimo Bulleri

VARESE – Nella quinta giornata del campionato di serie A-1, la OJM Varese torna alla Enerxenia Arena per il big match contro la Virtus Segafredo Bologna di coach Sasha Djordjevic (palla a due sabato alle ore 20.30).

Focus Openjobmetis Varese

In attesa dell’esito dei tamponi pre-partita e senza l’infortunato Niccolò De Vico, coach Massimo Bulleri intende sicuramente spremere una prestazione di cuore dopo il brutto k.o. di Cremona, seconda di due sconfitte consecutive (aveva inaugurato la serie l’Acqua S. Bernardo Cantù proprio alla Enerxenia Arena). L’avversario è difficilissimo, ma la Openjobmetis vuole affrontare a testa alta e a petto in fuori una rivale “storica” e di primissima fascia.

Luis Scola re dei bomber della serie A

Dal punto di vista statistico El General Luis Scola (nella foto della Lega Basket con coach Bulleri) si conferma re dei bomber della serie A con 22.3 punti di media a partita (aveva chiuso la Supercoppa a 21.3 punti ad allacciata di scarpe). Ma la Openjobmetis non può dipendere in attacco soltanto dalla 40enne superstar argentina. C’è bisogno del coinvolgimento di tutti per aggredire una difesa, quella della Virtus Bologna, sicuramente super dal punto di vista fisico, però apparsa un po’ pigra nelle ultime due uscite in campionato.

La Virtus Segafredo Bologna

La Virtus Segafredo Bologna è senz’altro una squadra allestita per competere per il titolo in Italia e in Europa. Diciamo pure, sulla carta, la rivale n°1 di Milano. In realtà la squadra allenata da Sasha Djordjevic sta alternando ottime prestazioni in Eurocup (tuttora imbattuta) a scivoloni in campionato, con il PalaDozza espugnato nelle ultime due giornate dalla Vanoli Cremona e dalla Unahotels Reggio Emilia. Due capitomboli davvero inattesi, con la Segafredo che si è sciolta progressivamente nel secondo tempo. Palpabile il nervosismo in casa bolognese, tanto che la stella Milos Teodosic ha pure rimediato un’espulsione.

In Tv

Il match sarà trasmesso in diretta sabato alle ore 20.30 da Eurosport 2 e Eurosport Player.

Alla Enerxenia Arena

Sono stati bruciati in pochissime ore i 200 biglietti messi a disposizione per la partita. In pratica prevendite aperte e subito richiuse. La capienza della Enerxenia Arena è stata ulteriormente ridotta in base all’ordinanza n° 620 della Regione Lombardia, che prevede ora un massimo di 200 spettatori con postazioni distanziate nel rispetto delle norme anti-COVID.

Coach Massimo Bulleri

I precedenti

La statistica parla di 164 gare giocate nella storia tra Varese e Virtus Bologna (83 vittorie a 81 per Varese). Nelle 80 gare giocate nella Città Giardino, il bilancio è di 56 successi a 24 per i padroni di casa. Negli ultimi 6 match tra le due società, il bilancio è di 5-1 per la Virtus. A proposito di storica rivalità, sono da ricordare due finali scudetto (entrambe vinte dai varesini nel 1976/1977 e nel 1977/1978, così come la Supercoppa del 1999/2000), mentre i bolognesi riuscirono a conquistare la Coppa Italia 1998/1999.

La prossima giornata

Secondo il calendario predisposto dalla Lega Basket Serie A, la Openjobmetis tornerà in campo domenica 1 novembre al Palaserradimigni contro il Banco di Sardegna Sassari dell’indimenticabile ex Gianmarco Pozzecco (palla a due alle ore 19).

Openjobmetis Varese Campionato Virtus Bologna – MALPENSA24