Pro Patria-Pro Vercelli, porte aperte allo “Speroni”: c’è posto per 608 tifosi

busto stadio speroni ascom

BUSTO ARSIZIO – Adesso è davvero ufficiale. All’indomani della grande impresa di Coppa sfiorata al “Romeo Menti” di Vicenza (3-2 ai supplementari), la Pro Patria – dopo tre trasferte consecutive – si appresta finalmente a tornare a casa e a godere del calore e dell’affetto dei propri tifosi, desiderosi di vedere all’opera dal vivo i tigrotti di master Javorcic. E’ infatti ufficiale la notizia per cui, in occasione della gara di campionato domenica (ore 17.30) fra la Pro Patria e la Pro Vercelli, i cancelli del “Carlo Speroni” saranno aperti a 608 spettatori (140 al massimo nei popolari scoperti, 278 nei popolari coperti, 174 in tribuna).

Sì biglietti, no abbonamenti

Per le possibili problematiche a lungo raggio legate al covid, la società biancoblù ha per il momento rinunciato alla campagna abbonamenti (“in attesa di comunicazioni ufficiali riguardo la possibile apertura della Campagna Abbonamenti 2020-2021, Aurora Pro Patria 1919 intende rassicurare gli abbonati della Stagione Sportiva 2019-2020 su future prelazioni e scontistiche, non attuabili invece per il match in programma domenica 4 ottobre causa accessi limitati allo Stadio come sopra indicato”), optando per la vendita dei tagliandi singoli, match per match. Per la gara di domenica contro la Pro Vercelli, saranno regolarmente aperti tutti i settori dello stadio di via Ca’ Bianca, ad eccezione del settore ospiti.

I prezzi

TRIBUNA TOP: 40 euro
TRIBUNA CENTRALE: 30 euro RIDOTTO: 25 euro
TRIBUNA LATERALE: 20 euro RIDOTTO: 15 euro
DISTINTI (POPOLARI COPERTI): 15 euro RIDOTTO: 12 euro
POPOLARI LOCALI (POPOLARI SCOPERTI): 10 euro RIDOTTO: 8 euro

La prevendita

Chiusi i botteghini dello “Speroni” (anche sabato e domenica), la prevendita sarà attiva a partire dalle ore 10 di venerdì 2 ottobre solo sul sito www.vivaticket.com e presso i punti vendita VIVATICKET:
Bar Savoia di Via XXII Marzo 2, Busto Arsizio
Il Tabaccaio del Buon Gesù di Corso Sempione 16, Olgiate Olona
Be Happy Travel di Via Vittorio Veneto 1 bis, Castellanza

Info Covid

Per rispettare i protocolli vigenti e garantire la tutela della salute di tutti i presenti si rende necessario adottare alcune misure di carattere straordinario.

Il biglietto acquistato online conterrà anche il modulo di autocertificazione “Emergenza Sanitaria COVID-19” da portare con sé compilato in tutte le sue parti il giorno della partita. Tale documento verrà poi ritirato dal personale preposto.

Si ricorda inoltre che Aurora Pro Patria 1919 potrà e dovrà segnalare agli organi della Polizia di Stato eventuali infrazioni delle regole di distanziamento e di mantenimento delle mascherine. Gli utenti potranno essere allontanati dall’impianto se ritenuti in violazione delle suddette regole (clicca qui).

  • Chi  acquista un titolo di accesso dovrà scaricare e consultare i documenti al seguente link: clicca qui. Particolare attenzione a “Procedura Operativa Integrazione Utenti Covid-19 Stadio Speroni Busto Arsizio” e l’Allegato 1 – Ordinanza 610 Regione Lombardia.
  • Sarà altresì obbligatorio seguire le indicazioni della cartellonistica e degli addetti al controllo (Stewards).
  • Mostrare sempre, quando richiesto dagli Stewards, il titolo di accesso nominativo ed il documento d’identità.
  • Consegnare agli Stewards l’Autocertificazione, scaricabile anche qui, compilata e firmata.
  • Ad ogni spettatore che farà il suo ingresso allo Stadio verrà misurata la temperatura tramite termoscanner.
  • Durante tutta la permanenza allo Stadio, sia seduti che in spostamento, in afflusso e/o deflusso è obbligatorio mantenere la distanza sociale di almeno un metro e indossare sempre il Dispositivo di Protezione Individuale (mascherina). NON è consentito spostarsi dal posto assegnato per occupare altri posti, anche se facenti parte dello stesso nucleo familiare.
  • All’interno dello Stadio i punti di ristoro rimarranno chiusi.
  • Per ottemperare alle misure di contenimento, è vietato l’ingresso di striscioni, bandiere, tamburi e materiale coreografico.

In quarantena un giocatore della Pro Patria: sospetta positività al Covid

Pro Patria Pro Vercelli Speroni – MALPENSA 24