Busto, rivoluzione dei sensi unici nei quartieri. Chiude viale Stelvio

sensi unici busto

BUSTO ARSIZIO – Evitare situazioni di pericolo o disagio. Questo il motivo che ha incoraggiato polizia urbana  e Giunta a predisporre un nuovo piano di sensi unici in città. In questi giorni entrano in vigore alcune modifiche viabilistiche in arterie cittadine in cui si è riscontrata la necessità di garantire una maggior sicurezza, senza penalizzare la fluidità della circolazione e la possibilità di parcheggiare a bordo strada. Si tratta essenzialmente di sensi unici istituiti in vie strette e in cui è consentita la sosta dei veicoli.

Partiamo da via Piave: qui è consentito il transito solo con direzione di marcia verso via Castelfidardo.

Anche in via Toce, dall’intersezione con via Scisciana a via Genova, si può viaggiare in direzione via Genova. Altro senso unico in via Dogliotti dove si marcerà esclusivamente verso via Forlanini. In via General Fanti, nel tratto da via Espinasse a via Silvio Pellico è consentito transitare verso via Pellico.

Ancora attenzione in via Galvani, da via Isonzo a corso Italia: in quest’arteria gli autisti possono entrare solo se devono puntare su corso Italia. Spostandosi verso il centro, altre novità. Il senso unico di marcia è stato collocato anche da via Monsignor Borroni a via Carducci in seguito alla nuova configurazione di piazza Vittorio Emanuele II.  Non ultimo, è stata istituita la posa di elementi di segnaletica complementare in via Pantelleria all’intersezione con via Bottigelli in modo da non consentire il transito dei veicoli fra le due strade.

Troppi incidenti in via Nannetti 

Discorso a parte per via Nannetti. L’arteria si allunga nei pressi dell’ospedale e delle scuole Ezio Crespi: si accederà solo nel tratto da via Maino a via Crispi, con l’obbligo di dare la precedenza in via Nannetti prima di immettersi in rotatoria all’incrocio con le vie Filzi e Crispi. Invece sarà possibile parcheggiare sul lato dei civici dispari negli spazi non interessati da passi carrabili e con l’installazione di appositi stalli di sosta posti fuori dalla carreggiata. “Il provvedimento è stato adottato per risolvere le problematiche di una incidentalità ricorsiva rilevata all’intersezione con via Maino – spiega il comandante dei vigili urbani Claudio Vegetti – Tanto più che nelle vicinanze c’è il plesso delle scuole elementari e medie Crespi”.

Asfaltatura in viale Stelvio

Lunedì 3 settembre prendono il via i lavori di asfaltatura di viale Stelvio, nel tratto da via Spluga a via Minghetti. Le opere durano circa una decina di giorni e quel segmento del viale sarà chiuso al traffico, tranne per i residenti. Comunque verranno collocate opportune deviazioni. Si tratta della seconda parte dei lavori che hanno già interessato il viale con l’asfaltatura del tratto da via Bizzozzero a via Spluga.sensi unici busto

Sensi unici Busto – MALPENSA 24