Gallarate, morta Daniela Di Natale. Crenna perde la sua farmacista

gallarate morta daniela natale

GALLARATE – Malore mentre è in vacanza: morta Daniela Di Natale (nella foto), direttrice della storica farmacia di Crenna a Gallarate. La Città dei Due Galli colpita da un nuovo lutto, dopo la scomparsa dell’ex vicesindaco Massimo Bossi, 62 anni, avvenuta lunedì 10 agosto mentre si trovava in Puglia.

gallarate morta daniela natale

Nuovo lutto a Gallarate

Di Natale, 60 anni, è venuta a mancare mentre si trovava in Calabria per un periodo di riposo estivo. Era conosciuta e molto stimata in tutta Gallarate. A Crenna la sua farmacia è un punto di riferimento per tutto il rione. Fondata nel 1956 da Fulvio Di Natale in via Donatello, la farmacia si è ingrandita a partire dal 2004 spostando la propria sede in via De Amicis. Oggi era diretta da Daniela e Marco Di Natale.

Colta da malore mentre era in Calabria

La salma della dottoressa tornerà a Gallarate nelle prossime ore e riposerà nella camera ardente allestita nella casa funeraria San Cristoforo a Crenna. La data dei funerali non è ancora stata fissata. La notizia della scomparsa della farmacista ha colpito l’intero rione che perde una figura di riferimento per gentilezza e competenza.

In Basilica l’ultimo saluto di Gallarate a Massimo Bossi. Camera ardente a Crenna

gallarate morta daniela natale – MALPENSA24