La corsa è contagiosa: da Messina a Dublino per Chiara. Bumbasina Run, 2000 grazie

argentina corsa musica sumirago 02

BUSTO ARSIZIO – I runners di Busto e non solo hanno un grande cuore. “Ti corro incontro” , la virtual run organizzata dal gruppo podistico bustocco Bumbasina Run , ha raccolto ben 2041 euro, frutto delle donazioni dei ben 163 partecipanti, da ogni parte d’Italia e d’Europa. Il ricavato, a favore della Casa di Chiara Onlus, verrà devoluto in progetti destinati ai bambini dell’ospedale San Raffaele di Milano.

Il grazie

Marco Cirigliano (Bumba Runner e papà di Chiara): Voglio ringraziare chiunque abbia partecipato, chi ha corso, chi ha camminato con i bambini (nonni compresi), chi non conosciamo, ma è stato dei nostri. È stata una giornata davvero speciale, anche perché era la Festa della Mamma. Stiamo concordando con l’Ospedale San Raffaele il progetto cui destinare quanto raccolto: lo comunicheremo appena deciso. Nei prossimi giorni pubblicheremo il video con tutte le foto: sarà davvero un bellissimo ricordo per tutti. Ho sentito la vostra vicinanza e sono certo che è sincera. Chiara è contagiosa, altro che il Coronavirus!

La virtual run

Da Messina a Dublino, passando per Reggio Emilia. Non è una canzone, ma alcune città dove i runners hanno corso per Chiara Cirigliano, con la mente e il cuore rivolti verso i bambini del San Raffaele. Ovviamente gran parte dei chilometri corsi sono stati a Busto Arsizio: con i parchi chiusi è stata la zona industriale di Sacconago a raccogliere un buon numero di atleti. Anche nel Parco del Ticino però un gruppo di corridori (distanti ma uniti) ha potuto simulare un trail divertente. Nel giorno della festa della mamma, Marcella ha regalato 30 chilometri ai progetti della Casa di Chiara, toccando tutti i quartieri di Busto Arsizio, mentre Bruno ne ha aggiunti altri 25, sforando addirittura la distanza della mezza maratona prevista della manifestazione. Distanza quella dei 21.097 chilometri che invece è stata percorsa da Matteo nella terra di San Patrizio. Paola invece è voluta andare oltre, non limitandosi a correre 5 chilometri, ma aggiungendone anche 52 in bicicletta. Tutto questo e molto di più (Lorenzo Bono MrMacphisto), verrà ricordato con un video sui social.

Bumba&Chiara awards

Il risultato non era una priorità, ma ci sono stati anche alcuni responsi cronometrici interessanti. A Reggio Emilia Francesca ha corso i 5 chilometri in meno di 20 minuti, mentre Gabriele a Busto è spiccato sui 10 in poco più di 40. Come promesso, Bumbasina Run ha anche predisposto le classifiche per distanza.
5 Chilometri
Femminile: Francesca Vacondio (19:48)
Maschile: Davide De Mattei (22:56)
10 Chilometri
Femminile: Tiziana Frasson (47:42)
Maschile: Gabriele Forasacco (41:30)
15 Chilometri
Maschile: Luca Furlato (1:18:25)
Mezza maratona
Maschile: Nicola Belloni (1:42:37)

Pubblicato da Marco Cirigliano su Domenica 10 maggio 2020

bumbasina 2000 chiara – MALPENSA24