La Lega cavalca la protesta delle mamme: «L’asilo nido di Cardano è sempre chiuso»

asilo nido somma

CARDANO AL CAMPO – Le mamme dell’asilo nido comunale Bossi «sono sul piede di guerra». Per la quinta volta dall’inizio dell’anno, infatti, la struttura è rimasta chiusa a causa della mancanza del personale. Un disservizio inaccettabile secondo l’opposizione: «L’amministrazione comunale intervenga per tutelare le famiglie cardanesi e in particolare i genitori che lavorano».

Il caso

I genitori, spiega il segretario della Lega Angelo Marana (nella foto), li hanno contattati lamentando la mancata angelo maranafruizione di un servizio regolarmente pagato. «Per la quinta volta quest’anno sono stati costretti a richiedere permessi lavorativi poiché il personale è occupato a seguire corsi di aggiornamento o in assemblee durante i turni di lavoro. Siamo sicuramente concordi sul fatto che questi corsi debbano essere seguiti (molto meno le assemblee sindacali durante i turni di lavoro interrompendo il servizio), ma, come consiglieri di opposizione, avevamo precedentemente chiesto all’amministrazione di farsi carico, o comunque di gestire al meglio, l’assenza giustificata degli insegnanti». Il Carroccio aveva proposto un servizio complementare, una soluzione bocciata in quanto, risposero da Palazzo Prati, il disservizio era circoscritto a poche ore e quindi non era necessario intervenire.

Il Comune non fa niente

Ora la vicenda finirà in consiglio comunale mediante un’interpellanza depositata agli atti. «Con il famoso avanzo di bilancio che il sindaco Angelo Bellora ha sbandierato, e dato il disagio crescente esposto dai genitori, ci chiediamo per quale motivo la maggioranza resti immobile», attacca Marana. «Forse perché i soldi in realtà non ci sono? O forse perché a nessuno dell’attuale amministrazione interessano i disagi dei genitori? Strano, perché il programma presentato dal centrosinistra quattro anni fa prevedeva la tutela del lavoro e il sostegno alle giovani coppie. Ma, ancora una volta, dobbiamo constatare che il programma elettorale non è stato rispettato».

asilo nido cardano – MALPENSA24