Malpensa, turista scambiato per corriere della droga: “evacua” fagioli

malpensa stranieri rimpatriati droga

MALPENSA – Fagioli scambiati per ovuli contenti droga: turista scambiato per corriere della droga. Fermato e poi subito liberato con scuse annesse dai giudici del tribunale di Busto Arsizio. L’uomo era arrivato a Malpensa dal Brasile. Al controllo in aeroporto sarebbe apparso nervoso.

Fermato in attesa che evacuasse

Altri indizi deponevano in favore della tesi dell’ovulatore: un biglietto di rientro in patria dopo una settimana, nessun famigliare ad attenderlo, un presunto cugino residente in Italia che però non rispondeva al telefono. E una radiografia che mostrava corpi estranei nell’intestino del passeggero: corpi grandi un centimetro in tutto e per tutto simili a ovuli contenenti droga. L’uomo è stato fermato in attesa che evacuasse quegli strani involucri. Il mattino dopo i corpi estranei erano spariti. L’esame delle feci ha dimostrato che si trattava di fagioli non di piccoli ovuli contenenti droga. Il turista è stato quindi liberato con tante scuse.

malpensa turista corriere fagioli – MALPENSA24