Lascia due bambini l’operaio di Marnate morto all’Orsa di Gorla Minore

davide misto morto marnate

MARNATE – E’ Davide Misto, 39 anni, marnatese, padre di un adolescente di 14 anni e di una bimba di 3 anni, l’ultima vittima del lavoro in provincia di Varese. L’incidente mortale è avvenuto nel pomeriggio di oggi venerdì 30 agosto all’O.R.S.A. di Gorla Minore. In quell’azienda, già lo scorso luglio, un altro operaio rimase ferito gravemente.

Da Taranto a Marnate

Misto, d’origine pugliese, tarantino per la precisione, amante della bicicletta e innamorato dei sui figli, si era trasferito a Marnate da alcuni anni.
Viene ricordato come una persone seria e riservata, ma soprattutto come un gran lavoratore. All’O.R.S.A. ci era arrivato dopo aver svolto diverse mansioni, tra cui l’idraulico. Viveva per i suoi figli, non faceva troppa vita sociale anche perché la sveglia al mattino suonava prestissimo. Insomma il classico buon padre di famiglia, morto a 39 anni schiacciato da un rullo.

Indagine per omicidio colposo

La procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Non ci sarebbero indagati, ma,  quale atto dovuto, nelle prossime ore dovrebbero venire iscritti i vertici dell’azienda e i responsabili della sicurezza. Al vaglio degli inquirenti il sequestro del macchinario che ha ucciso Misto. Nelle prossime ore sarà affidato l’incarico per l’esecuzione dell’autopsia. Sono ancora molti gli elementi da chiarire per ricostruire con precisione la dinamica della tragedia.

LEGGI ANCHE:

marnate gorla morto orsa – MALPENSA24