Noi comitati abbiamo più competenza di quella dimostrata da Cassani

unicomal sindaci aeroporto malpensa

Ringraziamo il Sindaco Cassani per l’attenzione rivolta alla rete dei comitati a proposito di chiacchere e chiacchiere, notiamo però che il correttore microsoft della lingua italiana, automatico per chi scrive al PC, non lo segnala come errore. Questo perché ai tempi della globalizzazione la corretta lingua cambia.
Saremmo però stati più felici, come tanti cittadini di Gallarate e dintorni, se il suo acume ortografico si fosse tradotto in precedenza in acume politico nella scelta della sua Giunta, che ha presentato indagati, dimissionari e rimpasti vari. Il signor Sindaco non è stato in grado di prevedere ciò che sarebbe successo e non ha dato un bel lustro alla storia della città. Per non parlare delle pessime frequentazione di dubbia qualità politica e morale (vedi Caianiello).
Per quanto riguarda i vetero-comunisti, pensiamo che nessuno di noi si definisca tale e che UNICOMAL Lombardia non è composta da quattro gatti sprovveduti come lei ritiene, ma è una realtà in continua crescita, che si batte per la costante difesa del nostro territorio e per la salute dei cittadini. Argomento che il signor Sindaco pare ignorare, vista la rassegnata chiusura della centralina ARPA di piazza San Lorenzo che registrava la qualità dell’aria di Gallarate, caratterizzata per l’alto numero degli inquinanti.
Noi non critichiamo tutto “a prescindere” ma abbiamo buoni motivi per contrastare scelte dissennate che hanno devastato e continuano a devastare il nostro territorio e ci creda, signor Sindaco, abbiamo tanta esperienza e competenze tecniche e scientifiche più di quanto lei stesso ha dimostrato di possedere.

UNIONE COMITATI
del COMPRENSORIO di MALPENSA
PER LA TUTELA DELLA SALUTE E DELL’AMBIENTE

unicomal malpensa cassani gallarate – MALPENSA24