Cambio al vertice del reparto operativo dell’Arma: il tenente colonnello Ninni lascia Varese

ninni

VARESE – Il tenente colonnello Federico Ninni lascia il comando del reparto operativo carabinieri di Varese. Il colonnello Gianluca Piasentin, comandante provinciale dell’Arma varesina, lo ha definito oggi, mercoledì 28 settembre, al momento dei saluti ufficiali «Un punto di riferimento prezioso per l’Arma in provincia di Varese che ora passerà ad un incarico importante e delicato: la tutela dell’ambiente».

Un punto di riferimento

ninni

Da domani, giovedì 30 settembre, il tenente colonnello Ninni guiderà il Gruppo tutela ambientale coordinando le attività di tutto il Nord Italia. Molte le operazioni di rilievo portate a termine dai militari del reparto operativo di Varese sotto il comando del tenente colonnello negli ultimi sei anni riuscendo a rispondere alle criticità che, soprattutto durante il periodo di pandemia, si sono acuite riuscendo a garantire uno straordinario supporto alla collettività e continuando nell’opera di contrasto alla criminalità.

Sempre al fianco dei cittadini

«Il tenente colonnello – ha proseguito Piasentin – ha saputo interpretare al meglio la sua missione lasciando un segno forte e positivo: ci mancherà». Lo stesso Ninni ha voluto ringraziare i cittadini di Varese, i superiori e soprattutto i colleghi con i quali ha lavorato fianco a fianco ogni giorno. Ottimo il rapporto instaurato anche con la stampa grazie al quale si è garantita in questi anni una corretta informazione ai cittadini. Da domani reggente del reparto operativo sarà il maggiore David Pirrera.

varese carabinieri ninni – MALPENSA24