A Legnano MovieMental, rassegna cinematografica sulla salute mentale

legnano film salute mentale

LEGNANO – L’ASST Ovest Milanese che gestisce l’ospedale di Legnano presenta la terza edizione di MovieMental, rassegna cinematografica articolata in quattro serate, per approfondire alcune tematiche relative alla salute mentale. La rassegna è organizzata dal Centro psicosociale (CPS) di Legnano con la consulenza di Paolo Castelli, docente di linguaggi della comunicazione visiva al Politecnico di Milano, e di Flavio Giranzani, presidente onorario dell’associazione Marco Pensotti Bruni in collaborazione con le associazioni di volontariato AFAMP, Aiutiamoli, AMA Familiari, Pari & Dispari. Al termine di ogni proiezione interverranno operatori qualificati che, raccogliendo le suggestioni del film, affronteranno insieme al pubblico argomenti di interesse sociale quali: disagio giovanile e difficoltà nel diventare adulti, dinamiche dell’esclusione sociale, comportamenti a rischio, bullismo, dipendenza, precarietà del lavoro e incertezza dei progetti di vita, pregiudizi e luoghi comuni nei confronti della malattia mentale.

In programma quattro film, a seguire dibattito su temi di interesse sociale

L’obiettivo delle rassegna, si legge nel pieghevole che l’accompagna, «è stimolare la riflessione sui temi della salute mentale, che sarebbe riduttivo affrontare solo in un’ottica medicalizzante; spesso si osserva la tendenza a cercare risposte sanitarie alla sofferenza psichica trascurando invece i suoi legami con la dimensione sociale». È prevista la partecipazione di assistenti sociali, educatori, infermieri, psicologi, medici e psichiatri che operano nei seguenti servizi, afferenti alla direzione socio sanitaria della ASST Ovest Milanese: Dipartimento di salute mentale e delle dipendenze, Progetto innovativo regionale “prevenzione, individuazione e trattamento precoce dei disturbi psichici in età giovanile”, Consultorio familiare di Legnano, Disabilità e integrazione sociale. I film in programma sono “Wonder” di Stephen Chbosky (martedì 1° ottobre), “Adolescenti al limite” di Catherine Hardwicke (8 ottobre), “Tutta la vita davanti” di Paolo Virzì (15 ottobre, nella foto in alto) e “Non ci resta che vincere” di Javier Fesser (22 ottobre). Le proiezioni avranno luogo alle ore 20.30 al Cinema Sala Ratti in corso Magenta 9 a Legnano. Ingresso gratuito.

legnano film salute mentale – malpensa24