Solbiate Arno, minacce e insulti alla ex due volte in una notte. Stalker arrestato

gallarate carabinieri droga prostituzione

SOLBIATE ARNO – Due episodi in una notte. Precisamente quella tra lunedì 9 e martedì 10 agosto. Gli ultimi di una serie di atti persecutori che andavano avanti da mesi. Da quando cioè la vittima, 49 anni, aveva detto basta alla relazione con un 61enne italiano. L’uomo ha reagito a quel no nel modo più infido: iniziando a perseguitare la vittima di giorno e di notte.

Una notte da incubo

Da mesi il 61enne pedinava la 49enne, la seguiva ovunque, la tempestava di messaggi di minaccia o di insulto alternati a suppliche di tornare da lui. Una persecuzione tale da rendere la vita della vittima una non vita: la donna aveva paura persino ad uscire di casa. Il culmine della follia è stato raggiunto l’altra notte. All’una circa di martedì 10 agosto il 61enne si è fatto trovare dove la vittima lavora. Alle tre, due ore dopo il primo episodio, lo show è andato in scena sotto casa della malcapitata. A quel punto sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Albizzate che hanno fatto scattare le manette ai polsi dello stalker.

solbiate arno stalker arrestato – MALPENSA24