Incendio boschivo a Brezzo: denunciato 70enne. Rischia 90mila euro di multa

cairate bolladello incendio

BREZZO DI BEDERO – Incendio nei boschi del Villaggio Olandese di Brezzo di Bedero: è un 70enne il presunto responsabile. L’uomo è stato denunciato per incendio boschivo colposo dai carabinieri forestali e rischia una multa da 90 mila euro. Secondo quanto ricostruito dai militari il pensionato avrebbe innescato il rogo bruciando degli scarti vegetali.

In fumo 50mila metri quadrati di bosco

L’incendio era divampato lo scorso 11 febbraio. Secondo le indagini dei carabinieri della Stazione Forestale di Luino, portate avanti con l’analisi ricognitiva delle tracce lasciata dal fuoco sull’area percorsa dall’incendio, a innescare le fiamme è stata l’attività di un settantenne che, usando il fuoco, aveva nei giorni precedenti ripulito i residui di lavorazioni forestali in una proprietà in prossimità del bosco. Il fuoco, secondo i rilievi dei carabinieri,non era stato però del tutto spento ed era stato lasciato incustodito: il forte vento alzatosi e il fatto che la vegetazione fosse molto secca per l’assenza di piogge hanno così alimentato nuovamente le fiamme, che hanno interessato un’area boschiva di circa cinque ettari per un totale di 50mila metri quadri di superficie boschiva.

Il fuoco vicino alle abitazioni

Le operazioni di spegnimento hanno comportato l’impiego di un elicottero della Regione Lombardia, quattro autobotti, diverse unità di volontari di protezione civile e vigili del fuoco che, insieme ai carabinieri della Compagnia di Luino e della stazione carabinieri forestali di Laveno Mombello, aiutandosi anche con pale e secchielli d’acqua, hanno impedito che il fuoco oltrepassasse la strada e raggiungesse alcune abitazioni. Il rogo era stato spento alla mattina del giorno seguente. L’uomo, un settantenne italiano residente nel luinese, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Varese per il reato di incendio boschivo colposo. A lui, in base alla superficie boschiva distrutta o danneggiata dal fuoco, è stato contestato un illecito amministrativo di oltre 90mila euro come prevede la normativa della Regione Lombardia. Inoltre le operazioni di spegnimento che comportano costi per la collettività potranno essere addebitate al trasgressore qualora la sua responsabilità venga confermata: in questo caso l’uomo sarà anche tenuto al ripristino e al recupero dei luoghi interessati dall’incendio.

brezzo incendio denunciato 70enne – MALPENSA24