I Gd di Gallarate sotto il Pirellone: «I treni fanno paura non solo ad Halloween»

Gd Gallarate treni Halloween

GALLARATE – Terminato il volantinaggio all’alba davanti alla stazione di Gallarate, i Giovani democratici del Gallaratese hanno preso parte, oggi 31 ottobre, sotto Palazzo Pirelli a Milano al “Trenord Horror Story 2”, un presidio di protesta contro Trenord e Lega.

Gd Gallarate treni Halloween

Treni da paura

«I pendolari che ogni giorno si recano a Milano per studio e lavoro devono convivere con ritardi, cancellazioni, treni rotti, insicuri, malfunzionamenti e affollati», dice Anna Zambon, segretaria dei Gd del Gallaratese. «Oggi abbiamo indossato le maschere di Halloween per protestare contro Trenord e la malagestione di Regione Lombardia, ma c’è chi ogni giorno, da anni, indossa una maschera, quella dell’indifferenza e del menefreghismo: il governo della Regione e la Lega», aggiunge Lorenzo Pacini, portavoce dei Gd Lombardia.

Gd Gallarate treni Halloween

Fontana balla Thriller

Il presidio di protesta è culminato con un ironico flashmob contro il governatore Attilio Fontana e l’assessore ai Trasporti Claudia Terzi: indossando una maschera dei due infatti, i i giovani dem lombardi si sono esibiti sulle note di “Thriller” di Michael Jackson.

TRENORD HORROR STORY

Sapete cos'è veramente THRILLER? Ve lo diciamo noi: TRENORD e i suoi continui disservizi, una HORROR STORY che dura tutto l'anno!

Pubblicato da Giovani Democratici Lombardia su Giovedì 31 ottobre 2019

 

Gd Gallarate treni Halloween – MALPENSA24